Il carbone vegetale, chiamato anche carbone di legna o anche carbonella, è un combustibile che nasce da un lungo e complesso processo di carbonizzazione della legna. La parola “carbone” deriva dal greco karpho, che significa rendere asciutto, arido. Il carbone per la prima volta fu estratto nel tardo Medioevo. La carbonizzazione è un processo naturale che avviene durante la combustione della legna in presenza di una parte molto piccola di ossigeno.